Bosco De' Medici

Campania - Napoli

  • Via Antonio Segnini,41 Pompei Napoli
Descrizione
A ridosso del sito archeologico di Pompei, tra testimonianze storiche, vigneti ed inserita nel complesso ricettivo di Bosco de' Medici.

L’azienda Agricola Bosco De' Medici nasce nel 1996, quando le famiglie Palomba e Monaco decidono di condividere la passione del nonno Raffaele per i terreni ed i vigneti del Vesuvio. 

Coltivazioni antiche, composte in larga parte da viti a piede franco d'età pre-fillossera, integrate, in seguito, da vigneti impiantati negli anni ottanta.
Gallery
Posizione
LAVAFLAVA 2016

LACRYMA CHRISTI DEL VESUVIO BIANCO D.O.C. Note acerbe di frutta e fiori freschi distese su un letto di sentori pirici. Il palato è stimolato da una importante spinta acido-sapida. Ottimo come accompagnamento all’aperitivo. Da servire anche con Soppressata di Gioi o una Cacioricotta Cilentana. Perfetto con pasta o riso in preparazione con crostacei o frutti di mare.

LAVARUBRA 2015

LACRYMA CHRISTI DEL VESUVIO ROSSO D.O.C. Rosso rubino brillante grazie alla sua trasparenza. Olfatto che offre sentori di piccoli frutti rossi e di fiori come l’Iris. Piacevoli note minerali completano lo spettro olfattivo. Al palato si presenta agile con una discreta carica alcolica e un tannino lieve. Ottimo con pecorini di media stagionatura o con una salsiccia del Vallo di Diano. Azzardiamo anche un abbinamento con pesci, crostacei e calamari cotti alla brace.

POMPEII POMPEIANO BIANCO I.G.T.

Tonalità dorate si esprimono al naso con note di albicocca e ginestra, spinte da sentori minerali. Al palato la macerazione dona rotondità mentre la delicata ruvidezza dei toni sapidi approfondisce ed allunga la bevuta. Da servire con formaggi freschi e di media stagionatura. Ottimo con un risotto al profumo di mare o con asparagi e funghi. Da provare con una zuppa di Ceci di Cicerale o Fagioli di Controne.

POMPEII POMPEIANO ROSSO I.G.T.

Rosso rubino intenso. Offre sentori di frutti rossi e fiori come Iris e Rosa. Evidenti le note iodate e saline. Chiude con un accenno speziato. Al palato offre una buona componente alcolica e si lascia apprezzare per la piacevole freschezza. Perfetto con Formaggi pecorini e caprini di media stagionatura. Abbinabile anche con un buon ragù di carne o con il classico soffritto napoletano.

VESEVIUS SPUMANTE DI FALANGHINA

Visite proposte
Bosco De Medici è un complesso ricettivo situato a Pompei, adiacente al sito archeologico, che offre ai propri clienti Tour guidati all'interno dei 4 ettari della Winery, tra testimonianze storiche, vigneti e le eleganti strutture della cantina. 

Il tour si conclude con il Wine Tasting e la degustazione di menù tradizionali napoletani e piatti ispirati all'antica Roma.
Corso di 6 Lezioni di Vino da bere e degustare
CORSO di 6 LEZIONI che si terrà tutti i Lunedì dal 4 Febbraio all'11 Marzo.

La cultura del vino è parte integrante della storia d'Italia. Il vino, espressione culturale di un popolo, come tanti altri aspetti dell'evoluzione umana, ha trovato nella nostra penisola, nel corso dei secoli, le condizioni per sublimarsi.


Oggi degustare vino è una parte importante della cultura popolare. Tante persone si avvicinano al vino per imparare a degustarlo. Le nostre tavole cominciano a pullulare di bravi degustatori che ci affascinano con racconti, che ci spingono a saperne sempre di più.

A Bosco de Medici vi offriamo la possibilità di imparare ad apprezzare questa nobile bevanda, in una location dove si produce vino.

Un'occasione unica quella che vi offriamo in collaborazione con l'Associazione Italiana Sommelier della delegazione Comuni Vesuviani.

L'ultima lezione sarà dedicata al processo di conversione alla Biodinamica, che stiamo praticando in azienda.

Di seguito il programma delle serate:

4 febbraio 2019 - Lezione n.1 “Dal terreno alla bottiglia”
Cenni sulla viticoltura e la vinificazione. Maturazione e affinamento del vino. L’approccio al bicchiere.

11 febbraio 2019 - Lezione n.2 “La tecnica della degustazione, l’utilizzo dei sensi”
Degustazione del vino attraverso la Vista, l’Olfatto ed il Gusto: l’aspetto e i profumi del vino le sensazioni gusto olfattive, tattili e retronasali.

18 febbraio 2019 - Lezione n.3 “Le tecniche di Servizio”
Le funzioni del Sommelier. Le temperature di servizio dei vini. I bicchieri. La conservazione del vino.

25 febbraio 2019 - Lezione n.4 “L’enografia, l'Italia e la Campania”
Le zone di produzione. Le leggi del vino

4 marzo 2019 - Lezione n.5 “Enogastronomia e Abbinamento cibo-vino”
La tecnica dell’abbinamento Cibo Vino.

11 Marzo – Lezione n.6 “I Principi della Biodinamica” (in collaborazione con JAIA – Viaggiatori Consapevoli)
La Biodinamica. La viticoltura biodinamica e radiestesica. Il progetto Bosco de’ Medici.

• Data da destinarsi – Visita guidata con degustazione presso Feudi di San Gregorio

In ogni serata potrete degustare 3 vini + 1 piatto in abbinamento preparato dal nostro Chef Resident Gioacchino Nocera.

Il costo del corso è comprensivo di tutti e 6 gli appuntamenti. 

Nessuna visita programmata

Prenota ora
Servizi principali
Contatti
Bosco De' Medici
  • Via Antonio Segnini,41 Pompei Napoli