La Canosa

Marche - Ascoli Piceno

  • Contrada San Pietro, 6 Fraz. Castel di Croce – Rotella Ascoli Piceno
Descrizione

La cantina La Canosa fa parte di una tenuta situata nel territorio del Piceno, nel cuore delle Marche e prende il nome da Poggio Canoso, uno dei quattro castelli del comune di Rotella. Tra queste valli magiche, immerse nel silenzio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, il giovane imprenditore Riccardo Reina, ha scelto di dare vita a un ambizioso progetto vitivinicolo.

La Cantina La Canosa si espande su 100 ettari di terreno e si trova a cavallo del 43° parallelo, latitudine riconosciuta come particolarmente vocata alla produzione di vini d’eccellenza.
I vigneti si estendono su 26 ettari, proprio nel cuore della Val Tesino, alle spalle del Monte dell’Ascensione, un luogo dalla posizione feconda grazie a brezze termiche che garantiscono una buona riuscita della coltivazione della vite.

Gallery
Servizi
  • Accetta Carte Di Credito
  • Animali Ammessi
  • Parcheggio Auto
  • Vendita Vini
Posizione
PEKò

Peko’ deve il suo nome al vitigno Offida Pecorino DOCG, la cui storia ha origine nella tradizione picena della pastorizia. Si narra, infatti, che durante la transumanza nelle nostre terre, quest’uva già matura fosse il cibo prediletto degli animali, di qui “uva delle Pecore”. Un vitigno antico e romanticamente simbolo di quel legame inscindibile tra uomo, terra e vita, che oggi, più che mai, vorremmo recuperare. Relegato ai margini del panorama enologico fino agli anni ’90, grazie ad un importante lavoro di ricerca e sviluppo avviato da aziende storiche locali, nel 2011 l’Offida Pecorino ottiene il riconoscimento della DOCG, entrando nel novero delle eccellenze produttive italiane.

Monachus

Monachus, omaggio ai monaci Benedettini che, presenti dal XI secolo a Poggio Canoso, con meticoloso e appassionato lavoro hanno tratto il meglio da questo territorio. Ottenuto da uve Chardonnay nelle Marche, colore giallo paglierino tenue, con lucenti sfumature verdognole. Profumo ampio e invitante di frutti bianchi, mela, pesca e ananas. Al palato è fresco, minerale e con una buona componente acida.
Eccellente l’equilibrio e la freschezza del gusto che si manifesta pienamente nella lunga persistenza e sapidità.

Servator

Il Servator è un vino ottenuto da uve Offida Passerina DOCG. Possiede una natura fragrante, ed è un prodotto da bersi giovane e fresco, che si distingue per dei caratteri tenui e delicati a partire dal colore giallo paglierino. Naso floreale con sottile speziatura di tè e camomilla, che lascia il palato netto, asciutto, leggermente vivace con un piacevole finale.

Il Servator era il conservatore dei documenti pubblici, colui che rappresentava la memoria storica del territorio. Per questo è stato scelto come nome da dare al nostro vino ottenuto da uve Offida Passerina in purezza, vitigno autoctono per eccellenza, coltivato nelle Marche sin dal medioevo. Insieme all’Offida Pecorino, nel 2011 l’Offida Passerina ottiene il riconoscimento della DOCG, entrando nel novero delle eccellenze produttive italiane. Un traguardo importante che riscopre ed afferma la qualità del vino piceno e la ricchezza della sua terra.

Signator

Il Signator – rosso piceno superiore doc è un vino che nasce dal blend di Sangiovese e Montepulciano che gli conferisce un colore rosso rubino brillante. È caratterizzato da un profumo molto fruttato, con ciliegia in evidenza e una bocca dinamica, equilibrata, con un ricco finale che invoglia alla beva.

La sua denominazione deriva da Signator, notaio, ovvero colui che garantiva la legalità delle carte, assicurando che le cose fossero “fatte per bene” durante il passaggio della terra di padre in figlio.

Nummaria

Dalle migliori uve selezionate nei nostri vigneti del Rosso Piceno Superiore, nasce questo blend di Montepulciano in prevalenza e Sangiovese. Vitigni, scrigno della nostra tradizione vinicola, a cui si ispira il nome, dal latino Theca Nummaria.

La Theca Nummaria era la cassaforte dove si custodivano i documenti importanti. Montepulciano e Sangiovese, da cui viene ottenuto il nostro vino, rappresentano la preziosa espressione del territorio, custodendo nel loro dna la nostra lunga tradizione vitivinicola. Un vino assai accattivante a partire dal colore, rubino intenso con riflessi porpora. I profumi sono freschi e gradevoli, di fiori di campo, frutti di bosco e ciliegia. In bocca evidenti sono le note di amarena sotto spirito, accompagnate da sensazioni tanniche morbide, assolutamente in linea.

Musè

Il Musé è un vino proveniente dai migliori vitigni Montepulciano. Dal colore rosso rubino intenso, al naso si distingue per un bouquet complesso: frutti di bosco e prugna su note speziate dolci e tostate. Denso e asciutto in bocca, con un tannino levigato dal lungo affinamento in legno. Finale avvolgente e sapido.

Musé è un’espressione dialettale locale e deriva dalle parole Muso, Musino, Musetto, che nella lingua italiana vengono usate anche per descrivere i lineamenti delicati e gentili di un viso femminile. A quanti berranno il nostro vino, ci piacerebbe quindi trasmettere quella stessa sensazione di bellezza, eleganza e finezza che sa suscitare il bel viso di una donna, poiché Musé è la nostra creatura più meravigliosa e come tale non potevamo che celebrarla partendo dal suo stesso nome.

Nullius

Il Nullius è un Sangiovese delle Marche dalle tinte rosso rubino, e dal timbro fruttato e vegetale su sfondo di liquirizia. Caldo in bocca e tannino autorevole, equilibrato dal passaggio in legno. Finale dai ricordi fruttati.

Questo assolo Sangiovese prende il nome dall’espressione latina “Nullius Diocesis”, usata per indicare l’autonomia religiosa di un paese, letteralmente: “non appartenente ad alcuna diocesi”. Godere dell’autonomia religiosa ai tempi dello Stato Pontificio di cui la nostra regione faceva parte, era sinonimo per i paesani di grande carattere, forza, caparbietà ed orgoglio.

Visite proposte
Tour e degustazione

Si parte con una breve introduzione riguardante la storia dell’azienda.

Il Tour prosegue con uno sguardo alle vigne che circondano la tenuta, al rientro in cantina, costruita con criteri all’avanguardia, si passa alla zona produttiva, dedicata alla vinificazione e affinamento in barrique, per poi proseguire nella zona di confezionamento e stoccaggio.

La degustazione sarà composta da 3 vini a scelta accompagnata dai nostri prodotti tipici.

8 visite programmate - € 15.00

Prenota ora Regala
Recensioni
Prenota ora
Servizi principali
Contatti
La Canosa
  • Contrada San Pietro, 6 Fraz. Castel di Croce – Rotella Ascoli Piceno