Castello Meleto

Toscana - Siena

  • Castello di Meleto Gaiole in Chianti Siena
Descrizione

Un tempo l'imponente Castello di Meleto Gaiole in Chianti apparteneva alla famiglia Ricasoli. Nel corso dei secoli la struttura è stata ampliata e abbellita e presenta fortificazioni quattrocentesche e la villa nobiliare settecentesca. L'attuale vocazione vinicola del castello nasce su iniziativa della Viticola Toscana, che nel 1968 acquisisce la proprietà nella terra del Chianti. La trasformazione agraria di quest'area porta alla costituzione di una grande cantina, dove oggi si produce il vino Chianti Classico DOCG. 

I terreni del castello si estendono intorno al borgo medievale per circa 1.000 ettari. Tra i vitigni prevale il Sangiovese, destinata alla produzione del Castello di Meleto Chianti Classico DOCG. Altre varietà sono il Merlot, il Cabernet e alcune varietà a bacca bianca come il Vermentino. Da un terreno prevalentemente arido e sassoso si creano i frutti migliori, ricchi di profumi e aromi naturali. Castello di Meleto vinifica esclusivamente le uve di proprietà, vendemmiate per il 70% manualmente. Una scelta dettata dalle elevate pendenze dei terreni, che raggiungono talvolta valori estremi, e la volontà di selezionare il meglio della produzione.

A fianco dei vini Meleto vengono prodotte delle ottime grappe e un raffinato olio extra-vergine d'oliva, mentre dall'allevamento di maiali Cinta Senese si ottengono prodotti della tradizione culinaria toscana.

Gallery
Servizi
  • Accesso Disabili
  • Accetta Carte Di Credito
  • Animali Ammessi
  • Parcheggio Auto
  • Sala Conferenze
  • Vendita Vini
  • Wifi
Posizione
COLTO ALLE BOLLE

Il nostro spumante metodo Martinotti, ottenuto da Sangiovese e Pinot Nero, è un vino che fa della piacevolezza e briosità le sue caratteristiche principali. Dal matrimonio tra il vitigno principe della Toscana e l'elegante Pinot Nero nasce questo spumante dai profumi freschi e primaverili, l'ingresso in bocca delicato e la piacevole pungenza. 

FIORE

Il Fiore è il nostro omaggio al Merlot in purezza, un Merlot inaspettato in tipico stile chiantigiano. Questo significa un vino di carattere, con peculiarità uniche e per certi versi sorprendenti.

Nell’annata 2013 le piogge invernali hanno contribuito al germogliamento tardivo della fioritura. La maturazione è stata favorita da un agosto caldo e un settembre temperato, entrambi caratterizzati da forti escursioni termiche tipiche della zona di Gaiole in Chianti. Le gradazioni alcoliche sono risultate più contenute rispetto al 2011 e 2012 ma si è arrivati a una maturazione fenolica completa.

CAMBOI

Camboi è l’acronimo di Campo dei Buoi, una zona di Meleto che dal Medioevo e fino ai primi anni ‘60 veniva utilizzata per l’allevamento di questi bovini. In quella stessa area negli anni ‘70 sono stati poi impiantati vigneti con prevalenza di Malvasia Nera del Chianti che oggi ci danno un vino unico. Camboi è l’ultima creazione del Castello di Meleto, ma si sta ritagliando un posto di tutto rispetto all’interno della nostra offerta. Si tratta di un vino di difficile categorizzazione perché molto raro all’interno del panorama enologico nazionale. Quella delle malvasie è una famiglia sconfinata, ma è molto difficile trovare una Malvasia Nera del Chianti in purezza perché storicamente è sempre stata utilizzata in uvaggio con altri vitigni autoctoni toscani.

L’annata 2016 è stata caratterizzata da uno degli inverni meno piovosi degli ultimi anni, la pioggia è arrivata da primavera fino all’inizio dell’estate, la quale ci ha riservato anche delle grandinate. Tutto ha portato a una maggior vigoria della pianta ma a una minor produzione, qualitativamente migliore anche del 2015.

CASTELLO DI MELETO

Il Castello di Meleto Chianti Classico Gran Selezione è la più alta espressione del nostro Sangiovese in purezza. Si tratta di una produzione limitata proveniente da parcelle individuate all’interno dei vigneti di Casi e San Piero. La costante mineralità presente nei nostri vini qui si accompagna con una potenza gentile, esplosiva sia al naso che in bocca. È un vino che fa della capacità di affinamento la sua bandiera: il tempo e l’attesa dischiuderanno le sue caratteristiche uniche.

L'annata 2015 è stata una delle migliori degli ultimi 50 anni, con una primavera temperata e un'estate calda e asciutta che hanno regalato maturazione e quantitativi eccezionali.

VIGNA CASI

Il Vigna Casi è la vocazione di un singolo vigneto in bottiglia. Si tratta della nostra Riserva storica ottenuta esclusivamente da uve Sangiovese provenienti dal vigneto di Casi, che ne racchiude tutte le caratteristiche. È una riserva elegante, sinuosa e affascinante dove la varietà dei profumi si sposa con l’equilibrio e la persistenza degli aromi. A ogni sorso rinnova lo stupore ed è, insieme a Castello di Meleto Gran Selezione, la migliore espressione di Meleto.

L'annata 2015 è stata una delle migliori degli ultimi 50 anni, con una primavera temperata e un'estate calda e asciutta che hanno regalato maturazione e quantitativi eccezionali.

MELETO

Il Chianti Classico è l’anima di Meleto, un Sangiovese che qui si esprime in purezza e racconta un territorio. Si tratta di un Chianti Classico di tradizione, dove l’uso esclusivo del legno grande permette al vitigno di esprimersi al meglio.

L’annata 2016 è stata caratterizzata da uno degli inverni meno piovosi degli ultimi anni, la pioggia è arrivata da primavera fino all’inizio dell’estate, la quale ci ha riservato anche delle grandinate. Tutto ha portato a una maggior vigoria della pianta ma a una minor produzione, qualitativamente migliore anche del 2015.

VIRGINIA

Virginia è il rosato di Meleto ottenuto da Canaiolo in purezza. Caratterizzata da una storia antichissima, si presume che questa varietà fosse già coltivata dai romani, ma solo recentemente è stata riscoperta. Virginia nasce da uve coltivate a 450-500 m di altitudine su un appezzamento del vigneto San Piero. Raccolto totalmente a mano, dopo la vinificazione, l’affinamento avviene in vasche di acciaio e cemento per sei mesi. Di color rosa tenue, lascia al palato una piacevole freschezza con sentori di fragola e ciliegia marasca.

Un’annata complessa la 2017, caratterizzata da temperature invernali e primaverili estremamente rigide e da un'estate particolarmente calda. La penuria di piogge è stata un'altra costante di quest'annata così insolita. Tutte queste condizioni hanno portato ad una riduzione della produzione in termini di quantità, che si è però tradotta in un'eccellente qualità. Ciò è stato possibile grazie ad un lavoro agronomico attento fatto di continui monitoraggi e costanti lavorazioni dei terreni. I vini 2017, provenienti da tutte e cinque le macrozone, hanno perciò ottimi profumi ed una spiccata eleganza.

BORGAIO ROSSO

Il Rosso fa parte della linea Borgaio che si compone da vini piacevoli e immediati pensati per un consumo quotidiano. È un vino nel quale le caratteristiche del Sangiovese si fondono con quelle del Merlot, dando vita a una perfetta sintonia e a un equilibrio di sensazioni che lo rendono piacevole e di versatile abbinamento.

Un’annata complessa la 2017, caratterizzata da temperature invernali e primaverili estremamente rigide e da un'estate particolarmente calda. La penuria di piogge è stata un'altra costante di quest'annata così insolita. Tutte queste condizioni hanno portato ad una riduzione della produzione in termini di quantità, che si è però tradotta in un'eccellente qualità. Ciò è stato possibile grazie ad un lavoro agronomico attento fatto di continui monitoraggi e costanti lavorazioni dei terreni. I vini 2017, provenienti da tutte e cinque le macrozone, hanno perciò ottimi profumi ed una spiccata eleganza.

BORGAIO ROSATO

Il Rosato fa parte della linea Borgaio che si compone da vini piacevoli e immediati pensati per un consumo quotidiano. Si tratta di un rosato ottenuto esclusivamente da uve Sangiovese, sul quale stiamo intraprendendo un interessante percorso di crescita qualitativa. Abbiamo infatti destinato le nostre vigne più giovani e quelle posizionate negli areali più freschi esclusivamente alla creazione di questo vino.

L’annata 2016 è stata caratterizzata da uno degli inverni meno piovosi degli ultimi anni, la pioggia è arrivata da primavera fino all’inizio dell’estate, la quale ci ha riservato anche delle grandinate. Tutto ha portato a una maggior vigoria della pianta ma a una minor produzione, qualitativamente migliore anche del 2015.

BORGAIO VERMENTINO

Il Vermentino fa parte della linea Borgaio che si compone da vini piacevoli e immediati pensati per un consumo quotidiano. Il Vermentino è una delle tante scommesse firmate Castello di Meleto: questo vitigno della costa toscana, ligure e sarda ha trovato nei nostri terreni le condizioni ideali per dare vita a un vino ricco di profumi e mineralità.

L’annata 2016 è stata caratterizzata da uno degli inverni meno piovosi degli ultimi anni, la pioggia è arrivata da primavera fino all’inizio dell’estate, la quale ci ha riservato anche delle grandinate. Tutto ha portato a una maggior vigoria della pianta ma ad una minor produzione, qualitativamente migliore anche del 2015.

VIN SANTO

La tradizione chiantigiana del nostro Vinsanto comincia con il particolare metodo di raccolta delle uve. Tale tecnica ci permette di appendere i grappoli verticalmente all’interno della nostra stupenda vinsantaia dando così inizio al processo di naturale appassimento. Le uve scelte sono in prevalenza Trebbiano e in minor misura Sangiovese e Malvasia. Terminato l'appassimento la vinificazione avviene esclusivamente all'interno di caratelli parzialmente scolmi, segue il lunghissimo affinamento, prima di poter finalmente degustare questo nettare.

Visite proposte

Una visita al Castello di Meleto è un'esperienza unica nel suo genere. Le visite guidate permettono di scoprirne la magnificenza e la storia, ma anche i suoi segreti. Nei sotterranei del Castello, negli ampi spazi della vecchia cantina, al termine di un percorso anche scavato nella roccia e dopo uno straordinario “passaggio segreto”, si apre l’enoteca: un ampio salone dove è possibile degustare i vini di Meleto e i prodotti provenienti dall'allevamento di maiali.

Per soggiorni prolungati, si può prenotare una stanza nell'incantevole agriturismo della tenuta e vivere un'insolita vacanza nella terra del Chianti. Inoltre, non perdere l'opportunità di entrare a far parte dell'esclusivo Wine Club e diventare ambasciatore del Castello di Meleto! 

POSSIBILITA' SU RICHIESTA PER VISITE DI GRUPPO ED EVENTI AZIENDALI.

CENONE DI CAPODANNO 2019

MENÙ PER CAPODANNO 2019

Piccolo aperitivo con welcome drink e finger-food a girare

Bignoline ripiene di paté toscano e Vinsanto
Fondutina di pecorino con mostarda di Meleto

Crostino con soppressata, fagioli cannellini e scorzette di arancia

Servito a tavola:

Antipasto

Soufflè di castagne e ricotta con salsa di porcini

Primi

 Ravioli di zucca su crema di caprino con sbriciolatura di amaretti e timo
Risotto al cavolo nero con pinoli tostati e vela di guanciale croccante

(variante per vegetariani con vela di parmigiano)

Secondo

Filetto di Cinta laccato al miele di Meleto con bietola all’agro e mousse di patate al tartufo
Variante per vegetariani: strudel di verdure e tartufo con salsa di zabaione salato

Dolce

Tortino con crema di agrumi e salsa di cioccolato fondente al Vinsanto di Meleto

Dopo cena:

Angolo dei panettoni artigianali e le sue creme , frutta secca e uva passa per festeggiare insieme il nuovo anno!

PER INFO INVIACI RICHIESTA IN CHAT!

Nessuna visita programmata

Castello di Meleto pacchetto di capodanno con soggiorno

Il prezzo del pacchetto comprende:
-soggiorno in camera doppia o appartamento con prima colazione per 2 notti;
-degustazione di tre vini in enoteca all’arrivo;
-Cenone di San Silvestro con brindisi, musica e ballo;
-Brunch del 1 gennaio.Soggiorno con Cenone

COSTO:
Pacchetto da due notti
camera Superior in Castello per due persone euro 699,00
camera Deluxe in Castello per due persone euro 799,00
camera standard per due persone euro 599,00
appartamento del borgo 1 camera euro 659,00
appartamento del borgo 2 camere  euro 1.129,00
appartamento del borgo 3 camere euro 1.169,00.

INVIACI RICHIESTA PER MAGGIORI INFO:  
https://www.cantine.wine/richiedivisita

Nessuna visita programmata

Visita guidata del Castello con degustazione

La visita guidata del Castello di Meleto, della durata di circa 30 minuti, permetterà di ammirare le sale arredate e affrescate del Piano Nobile, il Teatrino del ‘700 e la vecchia Cantina sotterranea.                                                            

Alla fine della visita verrà degustato un calice di Chianti Classico.

Nessuna visita programmata

Castello & Wine

È possibile fare la visita del Castello con la degustazione di alcuni vini. Accompagnati da una guida, si potranno scoprire i giardini, il Piano Nobile, le Antiche Cantine ed il Teatrino Settecentesco. Alla fine della visita verrà fatta una degustazione guidata di 3 vini di Meleto (Vermentino o Rosé, Chianti Classico e Riserva).

Nessuna visita programmata

Cooking Class

Mani in pasta: 1h30' per creare insieme allo chef diverse tipologie di pasta fresca all'uovo. Dopo la lezione è possibile mangiare la propria pasta con differenti condimenti oltre a bruschette, salumi di Cinta del Castello di Meleto accompagnati dal nostro vino.

Comprensivo della visita del Castello.

Costo € 90,00 a persona.

Disponibiltà: tutto l'anno su richiesta

Nessuna visita programmata

Recensioni
Prenota ora
Servizi principali
Contatti
Castello Meleto
  • Castello di Meleto Gaiole in Chianti Siena