Fattoria di Poggiopiano

Toscana - Firenze
Via dei bassi, 13 – Loc. Girone - Firenze - Italia Fiesole

Pic Nic al Tramonto

Un tramonto bucolico accompagnato da un Pic Nic d'autore e, ovviamente, del buon vino! L'unica cosa che devi portare è la voglia di star bene, al resto ci pensiamo noi.

Il Pic Nic è preparato con ingredienti Km0 o direttamente reperiti nei nostri vigneti e oliveti!
Il cestino da Pic Nic è fornito di posate, tovaglioli e telo.

Troverai in degustazione 3 nostri vini, che ogni volta selezioniamo in base al menù, e potrai scegliere poi un calice del tuo preferito da gustare insieme al tuo Pic Nic!

Vini degustabili
Voce alla Terra

Sangiovese, Colorino e Cabernet Sauvignon sono coltivati su terreno magro, galestroso e calcareo a cordone speronato e Guyot, in coltivazione biologica.

Le uve sono raccolte manualmente a metà settembre e fermentate in acciaio inox a temperatura controllata. L’intero processo di vinificazione, cosi come la selezione dei grappoli in vigna, è realizzato con l’obiettivo di estrarre dalle uve tutti gli aromi fruttati e solo i tannini più morbidi

L’affinamento avviene in acciaio e, per il 20% della massa, in barriques di rovere di secondo passaggio. Infine, il vino riposa in bottiglia per almeno 6 mesi.

 

Rosso luminoso, di bella tonalità e profondità, con vivaci riflessi granato.

Frutti rossi e spezie leggerissime al naso. Ingresso equilibrato, elegante e consistente, finale armonico e persistente.

Si accompagna bene con cibi dotati di gusto deciso, ma non eccessivo. Ideale per pasta con sughi rossi, salumi e carni alla griglia. 
Da degustare a 18°C, può evolvere fino a 7 - 8 anni dalla vendemmia.

Un vino che vuole dare Voce alla nostra Terra Toscana e Chiantigiana, rispettando l'eleganza data dai terreni ricchi in argilla e Galestro e le caratteristiche primarie delle uve. Un vino di una certa complessità, dotato allo stesso tempo di una grande beva.

Poggio Galardi in Anfora

Merlot e Cabernet Sauvignon maturano su suolo magro, galestroso e calcareo, in coltivazione biologica.

Le uve di Merlot sono raccolte manualmente a fine Agosto, mentre il Cabernet viene raccolto a fine settembre, al giusto livello di maturazione fenolica.

Dopo una diraspatura delicata delle uve e successiva pigiatura mediante pressione calibrata degli acini, la fermentazione avviene in acciaio inox a temperatura controllata, con rimontaggi e délestages.
Merlot e Cabernet, già assemblati, affinano in barriques di rovere di media tostatura e anfora in Terracotta per 6 mesi e maturano per 1 anno in bottiglia.

 

Gli aromi di frutta rossa matura affiancano sfumature di spezie fresche, riconfermate al palato. Le sensazioni si percepiscono nette ma piacevolmente in equilibrio sia sotto il profilo olfattivo che gustativo. 

Bella struttura, grande persistenza.

 

Si consiglia di degustare questo vino a 18°C con carni rosse, cacciagione e stufati.

Nella maturità, dopo 8-10 anni dalla vendemmia, può essere anche considerato un piacevole vino da meditazione.

Riserva

La selezione delle migliori uve Sangiovese per il nostro Riserva è molto severa: solo i migliori grappoli, meno compatti e con gli acini più piccoli, vengono scelti, spesso con una doppia vendemmia.
Il terreno magro, galestroso e calcareo dona eleganza, struttura e longevità ai vini ottenuti dalle uve Sangiovese che vengono raccolte a mano al perfetto momento di maturazione. 
La vinificazione avviene in acciaio inox, a temperatura controllata, con l’obiettivo di ottenere dalle uve tutti gli aromi fruttati e solo i tannini più morbidi.
Dopo un affinamento di 10 mesi in barriques di rovere di secondo passaggio, lasciamo riposare il vino in bottiglia per altri 12 mesi.

 

Rosso granato di bella tonalità e brillantezza. Le note di frutti rossi e spezie al naso sono confermate in bocca. Elegante, ingresso morbido ed equilibrato, finale armonico e persistente.


Si consiglia di abbinare il nostro Riserva a piatti dotati di gusto deciso, ma non eccessivo; è ideale per accompagnare secondi piatti a base di carni rosse e formaggi stagionati.


Da bere adesso o da conservare in cantina fino a 10 anni dalla vendemmia.

Erta al Mandorlo

Dalle nostre vecchie viti di Trebbiano Toscano e Verdicchio, piantate nel 1987 e da sempre in coltivazione biologica, a inizio Settembre raccogliamo e selezioniamo manualmente i grappoli con grande cura. Il trasporto dalla vigna alla cantina, seppur molto breve, viene effettuato prestando attenzione a non danneggiare i grappoli al fine di evitare ossidazione e fermentazioni indesiderate.

La fermentazione avviene in vasche di acciaio inox a bassa controllata, per mantenere la freschezza degli aromi primari. Anche l’affinamento è effettuato in acciaio sulle fecce nobili con frequenti batonnages.

 

Un vino unico, intenso, dai caratteri che continuano ad evolvere nel bicchiere, che si abbina perfettamente con pesce crudo e pesce alla griglia e che riesce comunque ad accompagnare il piatto, di pesce ma anche di carne, anche quando l'abbinamento richiede al vino una certa consistenza. Ottimo con fegato, funghi e formaggi.

 

Da bere entro 4 anni dalla vendemmia, a 12°-14° C se in aperitivo o leggermente meno freddo se abbinato a piatti dai sapori intensi.

Com’Era

Un vino “Com’Era” in Toscana: scorrevole, beverino e da tutto pasto, ma con la struttura e l’intensità dei vini della nostra terra!

Con l’obiettivo di produrre un vino improntato sulla facilità di beva, le uve vengono vendemmiate a inizio settembre, Merlot e Canaiolo prima e il Sangiovese in seguito, e fermentate in vasche di acciaio inox a temperatura controllata.

Lasciamo affinare il Com’Era in acciaio per un lungo periodo, permettendoci così di mantenere tutta la freschezza e i profumi delle nostre uve, ma anche di far evolvere e arrotondare il vino, rendendolo più scorrevole.

Eccellente in abbinamento a salumi e formaggi mediamente stagionati, primi piatti con salse rosse e carni bianche e rosse alla brace.
Ottimo da bere fresco in estate, anche in abbinamento ad un piatto di pesce con una buona componente grassa.

VinOrange

Un vino che nasce dalla voglia di sperimentare, ricercando l’armonia tra gli aromi primari e le note ossidative, il giusto equilibrio tra la scorrevolezza e il tannino, il miglior piatto con cui creare un abbinamento gustoso e insolito.

Le uve Trebbiano e Verdicchio delle nostre vecchie viti sono raccolte a mano e fermentate in acciaio sulle loro bucce. Durante la lunga macerazione, di 30 giorni per l’annata 2017, sono giornalmente effettuate delicate pigiature manuali per permettere una estrazione importante ma non eccessiva.

Dopo la fermentazione malolattica, un affinamento in barriques di rovere per 6 mesi e poi in bottiglia per 1 anno.

Le intense note di albicocca e fico essiccati, mandorla dolce e miele, insieme al suo tannino deciso, lo rendono un ottimo accompagnamento per formaggi a pasta molle dal sapore intenso o stagionati dolci, oltre che carne bianca o paté di selvaggina. Eccellente con il maiale in crosta. Da provare con biscotti di pasticceria secca!

 

396 bottiglie prodotte nell’annata 2017.

 

Da bere adesso o da lasciar affinare in cantina per qualche anno…

RosaÉ

I profumi di bacche rosse, ribes, melograno, lampone tipici del Sangiovese si sprigionano nel bicchiere grazie alla vendemmia anticipata delle uve, che permette di salvaguardarne la freschezza, l’acidità e tutti gli aromi più delicati.
Il mosto, immediatamente separato dalle sue bucce per limitare l’estrazione di colore e le sensazioni tanniche, fermenta in acciaio inox a temperatura controllata.
Affinamento in acciaio inox sulle sue fecce nobili, con batonnages frequenti fino a marzo, quando viene imbottigliato.

Il terreno magro, galestroso e calcareo conferisce una buona mineralità al nostro RosaÉ che quindi è eccellente, oltre che come aperitivo, anche in abbinamento a pesce crudo, fritto o cotto al forno e a carni bianche.

 

Pronto da bere, a 12-14°C

Prenota ora
Scegli data e ora:
Durata
200
Prezzo singolo biglietto
€ 30.00
Lingue visita
Francese Inglese Italiano

Inserisci il numero di biglietti e clicca su "Aggiungi al carrello". Se sei in possesso di un codice promo, clicca su "Ho un codice promo"

Per accedere a questa visita devi prenotare almeno per 1 adulti

€ 30.00
Voce alla Terra

Sangiovese, Colorino e Cabernet Sauvignon sono coltivati su terreno magro, galestroso e calcareo a cordone speronato e Guyot, in coltivazione biologica.

Le uve sono raccolte manualmente a metà settembre e fermentate in acciaio inox a temperatura controllata. L’intero processo di vinificazione, cosi come la selezione dei grappoli in vigna, è realizzato con l’obiettivo di estrarre dalle uve tutti gli aromi fruttati e solo i tannini più morbidi

L’affinamento avviene in acciaio e, per il 20% della massa, in barriques di rovere di secondo passaggio. Infine, il vino riposa in bottiglia per almeno 6 mesi.

 

Rosso luminoso, di bella tonalità e profondità, con vivaci riflessi granato.

Frutti rossi e spezie leggerissime al naso. Ingresso equilibrato, elegante e consistente, finale armonico e persistente.

Si accompagna bene con cibi dotati di gusto deciso, ma non eccessivo. Ideale per pasta con sughi rossi, salumi e carni alla griglia. 
Da degustare a 18°C, può evolvere fino a 7 - 8 anni dalla vendemmia.

Un vino che vuole dare Voce alla nostra Terra Toscana e Chiantigiana, rispettando l'eleganza data dai terreni ricchi in argilla e Galestro e le caratteristiche primarie delle uve. Un vino di una certa complessità, dotato allo stesso tempo di una grande beva.

Poggio Galardi in Anfora

Merlot e Cabernet Sauvignon maturano su suolo magro, galestroso e calcareo, in coltivazione biologica.

Le uve di Merlot sono raccolte manualmente a fine Agosto, mentre il Cabernet viene raccolto a fine settembre, al giusto livello di maturazione fenolica.

Dopo una diraspatura delicata delle uve e successiva pigiatura mediante pressione calibrata degli acini, la fermentazione avviene in acciaio inox a temperatura controllata, con rimontaggi e délestages.
Merlot e Cabernet, già assemblati, affinano in barriques di rovere di media tostatura e anfora in Terracotta per 6 mesi e maturano per 1 anno in bottiglia.

 

Gli aromi di frutta rossa matura affiancano sfumature di spezie fresche, riconfermate al palato. Le sensazioni si percepiscono nette ma piacevolmente in equilibrio sia sotto il profilo olfattivo che gustativo. 

Bella struttura, grande persistenza.

 

Si consiglia di degustare questo vino a 18°C con carni rosse, cacciagione e stufati.

Nella maturità, dopo 8-10 anni dalla vendemmia, può essere anche considerato un piacevole vino da meditazione.

Riserva

La selezione delle migliori uve Sangiovese per il nostro Riserva è molto severa: solo i migliori grappoli, meno compatti e con gli acini più piccoli, vengono scelti, spesso con una doppia vendemmia.
Il terreno magro, galestroso e calcareo dona eleganza, struttura e longevità ai vini ottenuti dalle uve Sangiovese che vengono raccolte a mano al perfetto momento di maturazione. 
La vinificazione avviene in acciaio inox, a temperatura controllata, con l’obiettivo di ottenere dalle uve tutti gli aromi fruttati e solo i tannini più morbidi.
Dopo un affinamento di 10 mesi in barriques di rovere di secondo passaggio, lasciamo riposare il vino in bottiglia per altri 12 mesi.

 

Rosso granato di bella tonalità e brillantezza. Le note di frutti rossi e spezie al naso sono confermate in bocca. Elegante, ingresso morbido ed equilibrato, finale armonico e persistente.


Si consiglia di abbinare il nostro Riserva a piatti dotati di gusto deciso, ma non eccessivo; è ideale per accompagnare secondi piatti a base di carni rosse e formaggi stagionati.


Da bere adesso o da conservare in cantina fino a 10 anni dalla vendemmia.

Erta al Mandorlo

Dalle nostre vecchie viti di Trebbiano Toscano e Verdicchio, piantate nel 1987 e da sempre in coltivazione biologica, a inizio Settembre raccogliamo e selezioniamo manualmente i grappoli con grande cura. Il trasporto dalla vigna alla cantina, seppur molto breve, viene effettuato prestando attenzione a non danneggiare i grappoli al fine di evitare ossidazione e fermentazioni indesiderate.

La fermentazione avviene in vasche di acciaio inox a bassa controllata, per mantenere la freschezza degli aromi primari. Anche l’affinamento è effettuato in acciaio sulle fecce nobili con frequenti batonnages.

 

Un vino unico, intenso, dai caratteri che continuano ad evolvere nel bicchiere, che si abbina perfettamente con pesce crudo e pesce alla griglia e che riesce comunque ad accompagnare il piatto, di pesce ma anche di carne, anche quando l'abbinamento richiede al vino una certa consistenza. Ottimo con fegato, funghi e formaggi.

 

Da bere entro 4 anni dalla vendemmia, a 12°-14° C se in aperitivo o leggermente meno freddo se abbinato a piatti dai sapori intensi.

Com’Era

Un vino “Com’Era” in Toscana: scorrevole, beverino e da tutto pasto, ma con la struttura e l’intensità dei vini della nostra terra!

Con l’obiettivo di produrre un vino improntato sulla facilità di beva, le uve vengono vendemmiate a inizio settembre, Merlot e Canaiolo prima e il Sangiovese in seguito, e fermentate in vasche di acciaio inox a temperatura controllata.

Lasciamo affinare il Com’Era in acciaio per un lungo periodo, permettendoci così di mantenere tutta la freschezza e i profumi delle nostre uve, ma anche di far evolvere e arrotondare il vino, rendendolo più scorrevole.

Eccellente in abbinamento a salumi e formaggi mediamente stagionati, primi piatti con salse rosse e carni bianche e rosse alla brace.
Ottimo da bere fresco in estate, anche in abbinamento ad un piatto di pesce con una buona componente grassa.

VinOrange

Un vino che nasce dalla voglia di sperimentare, ricercando l’armonia tra gli aromi primari e le note ossidative, il giusto equilibrio tra la scorrevolezza e il tannino, il miglior piatto con cui creare un abbinamento gustoso e insolito.

Le uve Trebbiano e Verdicchio delle nostre vecchie viti sono raccolte a mano e fermentate in acciaio sulle loro bucce. Durante la lunga macerazione, di 30 giorni per l’annata 2017, sono giornalmente effettuate delicate pigiature manuali per permettere una estrazione importante ma non eccessiva.

Dopo la fermentazione malolattica, un affinamento in barriques di rovere per 6 mesi e poi in bottiglia per 1 anno.

Le intense note di albicocca e fico essiccati, mandorla dolce e miele, insieme al suo tannino deciso, lo rendono un ottimo accompagnamento per formaggi a pasta molle dal sapore intenso o stagionati dolci, oltre che carne bianca o paté di selvaggina. Eccellente con il maiale in crosta. Da provare con biscotti di pasticceria secca!

 

396 bottiglie prodotte nell’annata 2017.

 

Da bere adesso o da lasciar affinare in cantina per qualche anno…

RosaÉ

I profumi di bacche rosse, ribes, melograno, lampone tipici del Sangiovese si sprigionano nel bicchiere grazie alla vendemmia anticipata delle uve, che permette di salvaguardarne la freschezza, l’acidità e tutti gli aromi più delicati.
Il mosto, immediatamente separato dalle sue bucce per limitare l’estrazione di colore e le sensazioni tanniche, fermenta in acciaio inox a temperatura controllata.
Affinamento in acciaio inox sulle sue fecce nobili, con batonnages frequenti fino a marzo, quando viene imbottigliato.

Il terreno magro, galestroso e calcareo conferisce una buona mineralità al nostro RosaÉ che quindi è eccellente, oltre che come aperitivo, anche in abbinamento a pesce crudo, fritto o cotto al forno e a carni bianche.

 

Pronto da bere, a 12-14°C

Guarda, tocca, gusta, scopri Poggiopiano: visita all'azienda con degustazione guidata

Visita guidata all’Azienda e degustazione guidata del nostro olio extra vergine di oliva biologico e di 3 vini biologici con Martina Galardi, giovane enologa, figlia del proprietario Mauro Galardi.

Crostini e salumi serviti in abbinamento ad ogni prodotto.

Nessuna visita programmata

Piccoli piaceri: assaggio del nostro extravergine e 3 vini

Non è Toscana senza il suo territorio e i suoi prodotti !
Una breve degustazione guidata del nostro olio extra vergine di oliva sul pane e di 3 vini di nostra produzione è un must...

Nel periodo di apertura del nostro Agriturismo, potrai soffermarti nel nostro giardino e godere del panorama e dell'aria pulita e, se lo vorrai, passeggiare tra i filari dei nostri vigneti!

DOVE:
alta stagione: in Agriturismo – Via dei bassi, 7 – Girone (Fiesole)

bassa stagione: in Fattoria – Via dei bassi, 13 – Girone (Fiesole)

Nessuna visita programmata

Degustazione con ingresso in piscina

Degustazione-aperitivo del nostro olio extra vergine di oliva sul pane toscano e 1 calice di vino a scelta tra i vini in degustazione.
E' possibile integrare l'aperitivo con piatti nostro piccolo menù (extra).

Ingresso giornaliero alla piscina del nostro Agriturismo (11h00 – 19h00).

DOVE: in Agriturismo – Via dei bassi, 7

-Formula non applicabile nei fine settimana e nei giorni festivi-

Nessuna visita programmata

Visita all’Azienda con degustazione guidata + ingresso in piscina

Visita guidata all’Azienda e degustazione guidata del nostro olio extra vergine di oliva biologico e di 3 vini biologici con Martina Galardi, giovane enologa, figlia del proprietario Mauro Galardi.

Crostini e salumi serviti in abbinamento ad ogni prodotto.

Ingresso giornaliero alla piscina del nostro Agriturismo (11h00 – 19h00).

DOVE:
La visita e la degustazione si svolgono in Fattoria – Via dei bassi, 13;
La piscina si trova in Agriturismo, in Via dei bassi, 7

Nessuna visita programmata

Pic Nic al Tramonto

Un tramonto bucolico accompagnato da un Pic Nic d'autore e, ovviamente, del buon vino! L'unica cosa che devi portare è la voglia di star bene, al resto ci pensiamo noi.

Il Pic Nic è preparato con ingredienti Km0 o direttamente reperiti nei nostri vigneti e oliveti!
Il cestino da Pic Nic è fornito di posate, tovaglioli e telo.

Troverai in degustazione 3 nostri vini, che ogni volta selezioniamo in base al menù, e potrai scegliere poi un calice del tuo preferito da gustare insieme al tuo Pic Nic!

3 visite programmate - € 30.00

Prenota ora
Due giorni tra le vigne: degustazione guidata e soggiorno con prima colazione

Per vivere veramente la Toscana è bene fermarsi un po', per poter riempire gli occhi di panorami mozzafiato, le orecchie del silenzio della Natura e la bocca di un calice di buon vino...

Iniziamo in vigna e in oliveto, accompagnandovi personalmente là dove tutto inizia, proseguiamo in cantina per scoprire tutti i segreti della vinificazione e dell'affinamento, concludiamo nella nostra sala degustazione, dove assaggeremo insieme 2 extravergini di diversa qualità in comparazione, uno di nostra produzione e l'altro di produzione industriale, per imparare a riconoscerne pregi e difetti, e 3 nostri vini in abbinamento a assaggi di prodotti locali.

La sera potrete rilassarvi nel nostro Agriturismo, un antico casale toscano ristrutturato nel rispetto dell'architettura e della tradizione toscana, e rinfrescarvi con un bagno nella nostra piscina panoramica, quando la stagione lo permette.

Cosa è incluso: 

Visita con degustazione guidata di olio extravergine di oliva e di 3 vini
Soggiorno in camera doppia/matrimoniale
Prima colazione

Nessuna visita programmata

Il Verde Brunch

A chi si sveglia tardi ma non vuole rinunciare alle coccole dolci della colazione né ai sapori intensi del pranzo...

A chi ama gustare il territorio attraverso i suoi prodotti tra il verde dei nostri vigneti e oliveti...

...CI VUOLE UN VERDE BRUNCH!

Nel giardino del nostro Agriturismo serviremo un pasto misto tra colazione e pranzo, fatto di prodotti Km0 e fatti in casa, accompagnati dai nostri vini e conditi con il nostro extravergine.

I prodotti proposti subiranno variazioni in base a disponibilità e stagionalità.
Sono proposti in assaggio 3 vini, secondo la selezione del giorno.

Dalle ore 11.00 alle 15.00.

Prenotazione obbligatoria.

Preghiamo di comunicare al momento della prenotazione eventuali allergie e intolleranze.

2 visite programmate - € 28.00

Prenota ora
Dentro la bottiglia ! Sfumature e evoluzioni...

Incontri e degustazioni per scoprire i nostri vini e il nostro olio in tutte le loro sfumature ed evoluzioni!

Vi guideremo personalmente nella degustazione di 3 prodotti (vino, olio, grappa...e non solo!) scelti in base al tema della degustazione e accompagnati da prodotti tipici locali per un'esperienza di gusto a tutto tondo!

  • 15 Maggio – Evoluzioni: verticale di Riserva 
    In degustazione 3 diverse annate del nostro Chianti Riserva
  • 22 Maggio – Evoluzioni: verticale di Poggio Galardi in Anfora 
    In degustazione 3 diverse annate del nostro Supertuscan Poggio Galardi in Anfora

Le degustazioni si terranno all'aperto, sulla nostra aia panoramica, oppure al coperto, sotto la loggia del casale, in caso di pioggia o maltempo.
 

Nessuna visita programmata

Regala visita
Contatti
Fattoria di Poggiopiano
Posizione