Cantina Le Ginestre

Piemonte - Cuneo
Strada Grinzane, 15 Grinzane Cavour

Degustazione Langhe

COSA FARETE:
Visita in cantina e a seguire degustazione
 di 4 VINI tra: 1 BAROLO DOCG SOTTOCASTELLO DI NOVELLO 2015, 1 LANGHE NEBBIOLO DOC 2018, 1 BARBERA D’ALBA DOC 2017, 1 DOLCETTO D’ALBA DOC 2019

COSTO:             
€ 15,50 a persona

Vini degustabili
Barolo Docg Sottocastello di Novello

ZONA DI PRODUZIONE: il vigneto ricade nel comune di Novello nella pregiata zona denominata “Sottocastello di Novello”, esposto a sud, sud-est ad un’altitudine media di 400 mt slm con terreno calcareo di medio impasto abbastanza profondo ben drenato con una densita? di 4.500 piante/Ha allevate a controspalliera con sistema di potatura “guyot”.

ANNO D’IMPIANTO: 1999 e 2002

VINIFICAZIONE: in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri; la macerazione viene prolungata per diversi giorni dopo la fermentazione alcolica immergendo il cappello di vinaccia (steccatura del cappello) al fine di incrementare l’estrazione e stabilizzare il colore estratto. Ultimata la svinatura ed effettuati alcuni travasi il vino svolge la fermentazione malolattica in acciaio per poi proseguire entro fine anno l’affinamento in recipienti di rovere, nei quali rimane per due anni, prima di passare alla bottiglia nella quale riposa un anno prima della messa in commercio.

ANALISI SENSORIALE: colore rosso rubino intenso e brillante con lievi riflessi aranciati, olfatto netto, ampio con sentori di viola, vaniglia, cannella, tabacco dolce e liquirizia; gusto pieno, molto strutturato, morbido, leggermente asciutto con finale persistente, gradevole e speziato.
Questo vino per la sua struttura e ricchezza polifenolica manifesta una longevita? eccezionale, regalando emozioni organolettiche sempre crescenti.

Barbera d'Alba Doc

ZONA DI PRODUZIONE: il vigneto si trova nel comune di Monforte d’Alba con esposizione sud- sud ovest allevato a controspalliera con potatura a “guyot”, l’esposizione particolarmente soleggiata ed il terreno marnoso e ben drenato fanno si che da questo vigneto le uve barbera diano il meglio di se?.

ANNO D’IMPIANTO: 1982

VINIFICAZIONE: in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri, prolungamento della macerazione di 10/15 giorni oltre la fermentazione alcolica, dopo la svinatura e i primi travasi avviene la fermentazione malolattica e successivamente l’affinamento in legno di rovere per un anno; l’affinamento in bottiglia di qualche mese predisporra? il vino alla vendita.

ANALISI SENSORIALE: colore rosso granato vivo e molto intenso con lievi riflessi violacei; olfatto netto ampio ed intenso con note cioccolato, cacao, rosa e tabacco dolce ; gusto pieno armonico molto equilibrato con finale persistente e speziato.

Dolcetto d'Alba Doc

ZONA DI PRODUZIONE: i vigneti sono dislocati nel comune di Monforte d’Alba ad un’altitudine di circa 400 mt slm con esposizione ad ovest ed un terreno caratterizzato da un impasto franco argilloso con importante presenza di calcare, le viti allevate a “guyot” si trovano ad una densita? di 4100 piante/Ha.

ANNO D’IMPIANTO: 1982

VINIFICAZIONE: in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri, svinatura dopo 5 giorni di macerazione ed ultimazione della fermentazione in assenza di bucce al fine di esaltare i profumi e la morbidezza del vino futuro; finita la fermentazione malolattica il vino sosta in recipienti in acciaio inox fino alla primavera successiva alla vendemmia per poi essere imbottigliato e messo in vendita nel mese di giugno. Questo vino per la sua piacevolezze ed eleganza viene considerato da tutto pasto.

ANALISI SENSORIALE: colore rosso granato molto intenso con evidenti riflessi violacei; olfatto netto ampio con evidenti sentori fruttati di ciliegia, ribes e mora; gusto pieno armonico, vellutato con finale persistente, fruttato e gradevolissimo.

Langhe Nebbiolo Doc

Zona di produzione: il vigneto si trova  nel comune di Montelupo Albese, ad un’altezza di circa 300 mt. s.l.m. con esposizione sud, sud – ovest, allevato a controspalliera con potatura a “guyot”.

Caratterizzato da un terreno franco argilloso e calcareo, tipico della Formazione di Lequio di epoca geologica Serravalliana.

Anno d’impianto: 2004

Vinificazione: in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri, prolungamento della macerazione di 10 - 15 giorni circa, oltre la fermentazione alcolica, dopo la svinatura e i primi travasi avviene la fermentazione malolattica e successivamente l’affinamento in legno di rovere per un anno; l’affinamento in bottiglia di 3/ 4  mesi predisporrà il vino alla vendita.

Analisi sensoriale: colore rosso rubino, vivo con riflessi aranciati; olfatto, ampio con note di lampone, prugna secca, leggera viola, vaniglia, cannella e chiodi di garofano. Gusto pieno armonico, con tannini molto ben equilibrati. Retrogusto persistente e speziato.

Prenota ora
Scegli data e ora:
Durata
60
Prezzo singolo biglietto
€ 15.50
Lingue visita
Inglese Italiano
AL COMPLETO

Le prenotazione per questa data/ora sono chiuse
Barolo Docg Sottoccastello di Novello Riserva

ZONA DI PRODUZIONE: il vigneto ricade nel comune di Novello nella pregiata zona denominata “Sottocastello di Novello” , esposto a sud , sud-est ad un’altitudine media di 400 mt slm con terreno calcareo di medio impasto abbastanza profondo ben drenato con una densità di 4.500 piante/Ha allevate a controspalliera con sistema di potatura “guyot”.

ANNO D’IMPIANTO: 1999 e 2002

VINIFICAZIONE: in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri; la macerazione viene prolungata per diversi giorni dopo la fermentazione alcolica immergendo il cappello di vinaccia (steccatura del cappello) al fine di incrementare l’estrazione e stabilizzare il colore estratto. Ultimata la svinatura ed effettuati alcuni travasi il vino svolge la fermentazione malolattica in acciaio per poi proseguire entro fine anno l’affinamento in recipienti di rovere, nei quali rimane per tre anni, prima di passare alla bottiglia nella quale riposa per un anno prima della messa in commercio.

ANALISI SENSORIALE: colore rosso rubino intenso e brillante con lievi riflessi aranciati, olfatto netto ampio con sentori di viola, vaniglia, cannella, tabacco dolce e liquirizia gusto pieno, molto strutturato morbido, leggermente asciutto con finale persistente, gradevole e speziato. Questo vino per la sua struttura e ricchezza polifenolica manifesta una longevità eccezionale regalando emozioni organolettiche sempre crescenti.

Barolo Docg Sottocastello di Novello

ZONA DI PRODUZIONE: il vigneto ricade nel comune di Novello nella pregiata zona denominata “Sottocastello di Novello”, esposto a sud, sud-est ad un’altitudine media di 400 mt slm con terreno calcareo di medio impasto abbastanza profondo ben drenato con una densita? di 4.500 piante/Ha allevate a controspalliera con sistema di potatura “guyot”.

ANNO D’IMPIANTO: 1999 e 2002

VINIFICAZIONE: in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri; la macerazione viene prolungata per diversi giorni dopo la fermentazione alcolica immergendo il cappello di vinaccia (steccatura del cappello) al fine di incrementare l’estrazione e stabilizzare il colore estratto. Ultimata la svinatura ed effettuati alcuni travasi il vino svolge la fermentazione malolattica in acciaio per poi proseguire entro fine anno l’affinamento in recipienti di rovere, nei quali rimane per due anni, prima di passare alla bottiglia nella quale riposa un anno prima della messa in commercio.

ANALISI SENSORIALE: colore rosso rubino intenso e brillante con lievi riflessi aranciati, olfatto netto, ampio con sentori di viola, vaniglia, cannella, tabacco dolce e liquirizia; gusto pieno, molto strutturato, morbido, leggermente asciutto con finale persistente, gradevole e speziato.
Questo vino per la sua struttura e ricchezza polifenolica manifesta una longevita? eccezionale, regalando emozioni organolettiche sempre crescenti.

Barbera d'Alba Doc

ZONA DI PRODUZIONE: il vigneto si trova nel comune di Monforte d’Alba con esposizione sud- sud ovest allevato a controspalliera con potatura a “guyot”, l’esposizione particolarmente soleggiata ed il terreno marnoso e ben drenato fanno si che da questo vigneto le uve barbera diano il meglio di se?.

ANNO D’IMPIANTO: 1982

VINIFICAZIONE: in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri, prolungamento della macerazione di 10/15 giorni oltre la fermentazione alcolica, dopo la svinatura e i primi travasi avviene la fermentazione malolattica e successivamente l’affinamento in legno di rovere per un anno; l’affinamento in bottiglia di qualche mese predisporra? il vino alla vendita.

ANALISI SENSORIALE: colore rosso granato vivo e molto intenso con lievi riflessi violacei; olfatto netto ampio ed intenso con note cioccolato, cacao, rosa e tabacco dolce ; gusto pieno armonico molto equilibrato con finale persistente e speziato.

Dolcetto d'Alba Doc

ZONA DI PRODUZIONE: i vigneti sono dislocati nel comune di Monforte d’Alba ad un’altitudine di circa 400 mt slm con esposizione ad ovest ed un terreno caratterizzato da un impasto franco argilloso con importante presenza di calcare, le viti allevate a “guyot” si trovano ad una densita? di 4100 piante/Ha.

ANNO D’IMPIANTO: 1982

VINIFICAZIONE: in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri, svinatura dopo 5 giorni di macerazione ed ultimazione della fermentazione in assenza di bucce al fine di esaltare i profumi e la morbidezza del vino futuro; finita la fermentazione malolattica il vino sosta in recipienti in acciaio inox fino alla primavera successiva alla vendemmia per poi essere imbottigliato e messo in vendita nel mese di giugno. Questo vino per la sua piacevolezze ed eleganza viene considerato da tutto pasto.

ANALISI SENSORIALE: colore rosso granato molto intenso con evidenti riflessi violacei; olfatto netto ampio con evidenti sentori fruttati di ciliegia, ribes e mora; gusto pieno armonico, vellutato con finale persistente, fruttato e gradevolissimo.

Langhe Nebbiolo Doc

Zona di produzione: il vigneto si trova  nel comune di Montelupo Albese, ad un’altezza di circa 300 mt. s.l.m. con esposizione sud, sud – ovest, allevato a controspalliera con potatura a “guyot”.

Caratterizzato da un terreno franco argilloso e calcareo, tipico della Formazione di Lequio di epoca geologica Serravalliana.

Anno d’impianto: 2004

Vinificazione: in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri, prolungamento della macerazione di 10 - 15 giorni circa, oltre la fermentazione alcolica, dopo la svinatura e i primi travasi avviene la fermentazione malolattica e successivamente l’affinamento in legno di rovere per un anno; l’affinamento in bottiglia di 3/ 4  mesi predisporrà il vino alla vendita.

Analisi sensoriale: colore rosso rubino, vivo con riflessi aranciati; olfatto, ampio con note di lampone, prugna secca, leggera viola, vaniglia, cannella e chiodi di garofano. Gusto pieno armonico, con tannini molto ben equilibrati. Retrogusto persistente e speziato.

Degustazione Barolo

COSA FARETE:
Visita in cantina e a seguire degustazione
 di 3 VINI BAROLO DOCG SOTTOCASTELLO DI NOVELLO 2014, 2015, 2016

COSTO:             
€ 17,00 a persona

75 visite programmate - € 17.00

Prenota ora
Degustazione Langhe

COSA FARETE:
Visita in cantina e a seguire degustazione
 di 4 VINI tra: 1 BAROLO DOCG SOTTOCASTELLO DI NOVELLO 2015, 1 LANGHE NEBBIOLO DOC 2018, 1 BARBERA D’ALBA DOC 2017, 1 DOLCETTO D’ALBA DOC 2019

COSTO:             
€ 15,50 a persona

97 visite programmate - € 15.50

Prenota ora
Degustazione special

COSA FARETE:
Visita in cantina e a seguire degustazione
 di 4 VINI tra: 1 BAROLO DOCG SOTTOCASTELLO DI NOVELLO 2015, 1 LANGHE NEBBIOLO DOC 2018, 1 BARBERA D’ALBA DOC 2017, 1 DOLCETTO D’ALBA DOC 2019 + TAGLIERE SALUMI E FORMAGGI LOCALI

COSTO:             
€ 20,50 a persona

75 visite programmate - € 20.50

Prenota ora
Regala visita
Contatti
Cantina Le Ginestre
Posizione