LA CANTINA

Ci sono domande capaci di cambiare il destino di persone e di luoghi. “E se facessimo uno spumante alla maniera dei francesi?” è stata una di quelle. Nel 1955 il giovane e vulcanico enotecnico Franco Ziliani la rivolse a Guido Berlucchi, gentiluomo di campagna. Berlucchi cercava un consulente capace di migliorare il suo Pinot del Castello e trovò invece il partner per un’avventura di gusto che avrebbe modificato il destino della Franciacorta.

VISITE PROPOSTE

Scavata a dieci metri sotto il livello del suolo la cantina storica stupisce e affascina, oggi come ieri, il suo visitatore.Si tratta di una grande volta fatta realizzare alla fine del Seicento dagli antenati di Guido Berlucchi, che vi maturavano i loro vini fermi.E’ una visione suggestiva, con le sue mura vetuste,impreziosite dal passare dei secoli, le pupitre in legno, che accolgono per il remuage i Franciacorta Riserva, la nicchia privata con l’ultima bottiglia dell’annata 1961.

I CLASSICI

Nessuna visita programmata

Il tour prevede Tour della Cantina storica con degustazione guidata dei Franciacorta Berlucchi propo...

Maggiori informazioni

I Preziosi

Nessuna visita programmata

Il tour prevede Tour della Cantina storica con degustazione guidata dei Franciacorta Berlucchi propo...

Maggiori informazioni

CONTATTI